Il progetto "Coding e robotica educativa" realizzato nella scuola primaria Mantegna, vede protagonisti gli alunni delle classi terze. Il progetto che nel corso dell'anno è stato articolato in diverse fasi prevede, in contesti di gioco, l'introduzione dei concetti base dell'informatica attraverso la programmazione (coding). 

Iniziamo con un piano quadrettato: il compito è guidare il Bee-Bot verso una casella-obiettivo... 

 

Piano quadrettato disegnato alla lavagna 

 

Successivamente si lavora con i piani quadrettati del quaderno...

 

piano quadrettato sul quaderno 

Gioco sul piano quadrettato del quaderno, il dinosauro  Piano quadrettato sul quaderno, l'ape 

 

Programmiamo le Bee-Bot e partiamo con l'avventura!

Muniti di mascherina e nel rispetto delle regole del distanziamento gli alunni-programmatori giocano sul piano quadrettato e forniscono istruzioni al compagno-robot di turno.

 

    

 

La settimana di Bee-Bot, il codice. 

 

      

 

 

Le classi sperimentano anche lo storytelling, inventando e rappresentando, grazie al lavoro di gruppo, storie avventurose con le Bee-Bot. 

 

   

 

La plancia di gioco ed il codice. 

 

  

 

Ed ecco tante avventure per tante Bee-Bot!!!

 

 

   

 

Visite: 75

Torna su